ACQUA

I riscaldatori d’acqua calda con bruciatore sono utilizzati per la termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi e molte altre applicazioni. Alimentabili con gas naturale, GPL, Gasolio e Nafta, questi riscaldatori sono idonei per temperature di progetto fino a 110°C e potenze fino a 5000 kW. Le unità sono dotate di vaso d’espansione, pompa di circolazione dimensionata ad hoc, quadro di gestione potenza, pannello di comando, sistemi di controllo e sicurezza certificati. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

 

CON BRUCIATORE

ICONE-13.png
ICONE-13.png

OXY V   

OXY o   

Caratteristiche del prodotto:

Guarda i nostri sistemi in azione:

Riscaldatori d’acqua calda con resistenza elettrica utilizzati per la termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni. Le unità sono dotate di vaso di espansione, pompa di circolazione dimensionata ad hoc, quadro di gestione potenza, pannello di comando, sistemi di controllo e sicurezza certificati. Disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 110°C e potenze fino a 5000 kW. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

Nella categoria distinguiamo le seguenti versioni:

 

ACQUA

ELETTRICI

Caratteristiche del prodotto:

ICONE-13.png

Oxy

Guarda i nostri sistemi in azione:

 

Unità di riscaldamento acqua calda tramite gruppo di miscelazione che utilizzano un fluido primario caldo, proveniente da una linea di distribuzione già presente in azienda, per riscaldare e termoregolare il fluido secondario agli utilizzi. Queste apparecchiature sono impiegate per la termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni. Riscaldatori gestiti elettronicamente tramite sistema a microprocessore con controllo 4-20 mA, dotati di pompa di circolazione circuito secondario dimensionata ad hoc, quadro di potenza, pannello di comando, gruppo di miscelazione fluidi ad alta efficienza, sistemi di controllo e sicurezza certificati. Disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 110°C e per potenze fino a 2000 kW. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

ACQUA

CIRCUITI SECONDARI

Caratteristiche del prodotto:

ICONE-13.png

MIX   

Guarda i nostri sistemi in azione:

Questi termoregolatori combinano, nella stessa struttura, sia la parte di riscaldamento fluido primario (a bruciatore o elettrico), che di termoregolazione fluido secondario agli utilizzi (miscelatori o circuiti indiretti). Sistemi impiegati per il controllo della temperatura di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni.

 

 

 

Riscaldatori gestiti elettronicamente tramite sistema a microprocessore con controllo 4-20 mA, dotati di pompa di circolazione circuito secondario e primario, elementi riscaldanti circuito primario, vasi di espansione, quadro di potenza, pannello di controllo, gruppi di miscelazione o scambiatori ad alta efficienza, sistemi di controllo e sicurezza certificati. Disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 140°C e per potenze fino a 2000 kW. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

 
ICONE_PER_SITO [Recuperato]-29.png
ICONE_PER_SITO [Recuperato]-30.png

ACQUA

RISCALDATORI COMBINATI

Caratteristiche del prodotto:

Guarda i nostri sistemi in azione:

ICONE-13.png

COMBY   

Unità di termoregolazione acqua calda tramite circuito secondario o sistema indiretto, al quale è abbinato un processo di riscaldamento classico (a bruciatore o elettrico); queste unità utilizzano un fluido primario caldo, derivante da una linea di distribuzione già presente, per termoregolare il fluido secondario agli utilizzi, con la possibilità alternativa di poterlo riscaldare direttamente. I sistemi bivalenti sono utilizzati per la termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni. La doppia alimentazione di questo sistema consente all’utente finale di avere un’ampia flessibilità d’utilizzo. Riscaldatori gestiti elettronicamente tramite sistema a microprocessore, dotati di pompa di circolazione circuito utilizzi, elementi riscaldanti, vaso di espansione, quadro di potenza, pannello di controllo, scambiatori di calore o gruppi di miscelazione ad alta efficienza, sistemi di controllo e sicurezza certificati. Disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 110°C e potenze fino a 5000 kW. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

 

ACQUA

RISCALDATORI BIVALENTI

Caratteristiche del prodotto:

Guarda i nostri sistemi in azione:

ICONE-13.png

BIV  

 

Unità di termoregolazione acqua surriscaldata tramite recupero fumi ad alta temperatura e portata, derivante dalla combustione di gas naturale, GPL, Nafta e gasolio; progettati per termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni.  Sistema di recupero indiretto o bivalente in funzione delle risorse disponibili: può, infatti, essere abbinato ad un riscaldamento classico con bruciatore o resistenza, per integrare la potenza riscaldante in caso di grosse variazioni della portata dei fumi di combustione. Particolarmente indicato per ridurre sprechi energetici e costi di produzione nel totale rispetto dell’ambiente, abbattendo notevolmente la temperatura di uscita fumi. Apparecchiature disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 110°C e per potenze fino a 4500 kW.

ACQUA

A RECUPERO

Caratteristiche del prodotto:

ICONE-13.png

REC 1  

Guarda i nostri sistemi in azione:

Unità di riscaldamento e regolazione temperatura attraverso l’utilizzo di scambiatori di calore. Questi sistemi sfruttano un fluido primario caldo, derivante da una linea di distribuzione già presente, il quale, passando attraverso uno scambiatore di calore, riscalda il fluido secondario, che in tal caso può essere anche di natura differente. Utilizzati per la termoregolazione di pastorizzatori (settore alimentare), stampi ad iniezione (plastica, alluminio ecc...), estrusori, piani pressa riscaldati, sistemi di laminazione a caldo, cilindri per calandre tessili, serbatoi, vasche e molte altre applicazioni. Riscaldatori gestiti elettronicamente tramite sistema a microprocessore con controllo 4-20 mA, dotati di pompa di circolazione circuito secondario, vaso di espansione, quadro di potenza, pannello di comando, scambiatore di calore ad alta efficienza, sistemi di controllo e sicurezza certificati. Disponibili nelle versioni per temperature di progetto fino a 110°C e potenze fino a 2000 kW. L’apparecchiatura è fornita in una compatta versione monoblocco, con appoggio pallettizzato e possibilità di sollevamento attraverso golfari.

 

ACQUA

SISTEMI INDIRETTI

Caratteristiche del prodotto: